Patrick Kueng oro nella discesa libera maschile

La cronaca della discesa libera maschile dei Mondiali di Sci alpino di Vail e Beaver Creek vinta dallo svizzero Patrick Kueng. Sul podio anche l’americano Travis Ganong e l’altro elvetico Beat Feuz. Male gli azzurri.

Due svizzeri e un americano sul podio della discesa libera maschile dei Mondiali 2015 di Vail e Beaver Creek e per tutti e tre è la prima medaglia iridata: sul gradino più alto si piazza l’elvetico Patrick Kueng, sul secondo lo statunitense Travis Ganong e sul terzo l’altro svizzero Beat Feuz. Anche il quarto è un americano, Steven Nyman.

Male i big, a partite dal dominatore di Coppa del Mondo il norvegese Kjetil Jansrud che chiude al 15° posto, molto dietro anche rispetto al suo connazionale Aksel Lund Svindal, che è appena tornato dall’infortunio alla caviglia e si piazza al sesto posto. Il campione olimpico in carica, l’austriaco Matthias Mayer, chiude invece al 12° posto davanti al suo connazionale Hannes Reichelt che ha vinto l’oro nel Super-G.

Purtroppo malissimo gli azzurri: Dominik Paris, che tante soddisfazioni ci ha dato in Coppa del Mondo, è solo 23° e subito dietro di lui c’è il vice-campione olimpico Christof Innerhofer, mentre Matteo Marsaglia è 28° e Werner Heel è 32°.